Autori

Jeff Sackmann ha fondato TennisAbstract. Scrive analisi statistiche di tennis su Heavy Topspin. I suoi articoli sono apparsi su Tennis Magazine, The Wall Street Journal, ESPN.com, FiveThirtyEight e The Economist.
Tw: @tennisabstract

Stephanie Kovalchik è a capo del team di analisti Game Insight Group della Federazione Australiana di tennis, e Research Fellow in sports analytics all’Institute of Sport, Exercise and Active Living della Victoria University di Melbourne. Le sue ricerche utilizzano metodologie statistiche per comprendere strategie, tattiche e dinamiche del tennis professionistico. Scrive analisi di tennis su OnTheT.
Tw: @StatsOnTheT

// Adam Coti sviluppa siti internet come freelancer da diciotto anni, dopo una laurea in Technology Management e una carriera nell’editoria.
Tw: @AdamCoti

// Benjamin Morris ricerca e scrive di sport e altri argomenti su FiveThirtyEight.
Tw: @skepticalsports

// Carl Bialik è il Data Science Editor di Yelp, il portale di recensioni collettive sui business locali, con quasi 90 milioni di visitatori mensili. In precedenza, è stato responsabile per le news di FiveThirtyEight, il sito di analisi politiche, economiche e sportive fondato da Nate Silver e di proprietà di ESPN.
Tw: @carlbialik

// Chapel Heel (pseudonimo) scrive analisi statistiche di tennis su FirstBallInÈ uno dei collaboratori del Match Charting Project.
Tw: @FBITennis

// Charles Allen è un padre di aspiranti tennisti e si diletta in analisi statistiche di tennis utilizzando competenze in vari linguaggi informatici. Ha fondato TennisVisuals per offrire visualizzazioni innovative e interattive dei dati generati dalle partite.
Tw: @TennisVisuals

// Damien Saunder è il direttore della cartografia per il National Geographic. Scrive analisi di tennis su GameSetMap. I suoi articoli sono apparsi sul sito ufficiale degli Australian Open e su tennismash.com, il sito di Tennis Australia. Le sue ricerche sono state pubblicate in diverse riviste scientifiche che si occupano di tennis.
Tw: @damiensaunder

// Granger Huntress è un ex giocatore di tennis che analizza dati. Ha lavorato per undici anni con la USTA in Texas e con la University of Texas. Ha fondato TexasCollegeTennis e TheStringTheory.
Tw: @txcollege10s, @th3srt1ngth30ry

// Isaac Brute gioca a tennis dall’età di otto anni e ha partecipato a qualche torneo ITF. È uno dei principali collaboratori del Match Charting Project.

// Jared Pine ha fondato SecondSerb, blog di tennis con più di 100.000 visualizzazioni totali e conosciuto per le Tennis’ Top 20 Under 20 SeriesÈ anche il co-fondatore e co-presentatore dell’unico podcast di tennis in diretta, Replay The Point.
Tw:@jaredpine

// Lowell West è un grande appassionato di tennis e studente di Political American Science, specializzato in statistica applicata. È uno dei principali collaboratori del Match Charting Project.
Tw: @lowell_west

// Martin Ingram è uno specialista di Intelligenza Artificiale, appassionato di statistica, non solo Baesyana, e tennis.
Tw: @Xenophar

// Michael Beuoy ha fondato InpredictableÈ un fisico di formazione, ma si interessa di data mining, data visualization e analisi statistiche di sport.
Tw: @inpredict 

// Nikita Taparia è tutte le cose possibili: ingegnere di formazione, ricercatrice, elaboratrice di dati, appassionata di tennis e calcio femminile, fotografa, musicista, artista, scrittrice. Ha fondato TheTennisNotebook e PositivesAndNegatives.
Tw: @kryptobanana, @ByTheMinTennis

// Peter Wetz ha un PhD in Computer Science e una passione per gli sport con la racchetta e per le analisi statistiche. Vive a Vienna.
Tw: @sPETEcore

// Rick Nashtag è un grande appassionato di hockey su ghiaccio e tennis, ma non di baseball. Scrive analisi su AgainIAmRightInMyAnalysis.
Tw: @RickNashtag

// Sulaiman Ijaz è laureato in Economia e appassionato di tennis. Scrive analisi sul forum di TennisWarehouse.
Tw: @sulaimanijaz

// Wiley Schubert Reed è un giocatore juniores e appassionato di tennis che ha scritto per FiveThirtyEight. Frequenta l’ultimo anno alla United Nations International School a New York in attesa di iniziare la Harvard University.